Skip to main content

Erasmus+

EU programme for education, training, youth and sport

Alleanze per l'innovazione

L'opportunità

Le alleanze per l'innovazione mirano a rafforzare la capacità di innovazione dell'Europa intensificando la collaborazione e il flusso di conoscenze tra l'istruzione superiore, l'istruzione e la formazione professionale (sia iniziale che permanente), le imprese e il più ampio contesto socioeconomico, compresa la ricerca.

Puntano inoltre a incoraggiare nuove abilità e ad affrontare gli squilibri tra domanda e offerta di competenze, elaborando nuovi programmi di studio per l'istruzione superiore e l'istruzione e la formazione professionale e sostenendo lo sviluppo dello spirito d'iniziativa e imprenditoriale nell'UE.

Cosa è previsto

Ecco alcuni esempi:

Lotto 1 (alleanze per l'istruzione e le imprese)

  • promuovere l'innovazione nell'istruzione superiore, nell'istruzione e formazione professionale e nelle imprese
  • sviluppare le competenze imprenditoriali
  • stimolare il flusso e lo scambio di conoscenze tra istruzione superiore, istruzione e formazione professionale e imprese

Lotto 2 (alleanze per la cooperazione settoriale sulle competenze)

  • elaborare di approcci strategici paneuropei alla cooperazione settoriale in materia di competenze
  • elaborare programmi di base e programmi di formazione a livello settoriale europeo

Chi può candidarsi

Per entrambi i lotti

Le organizzazioni interessate a partecipare devono farlo come consorzio.

Lotto 1

  • deve coinvolgere almeno 4 paesi partecipanti al programma, con la partecipazione di almeno 8 partner a pieno titolo
  • deve comprendere come partner a pieno titolo almeno 3 imprese (o società, od organizzazioni intermediarie rappresentative, quali camere di commercio, sindacati o associazioni di categoria) e 3 fornitori di istruzione e formazione (IFP e/o IIS).
  • deve includere almeno un istituto di istruzione superiore e un fornitore di IFP coinvolto come partner a pieno titolo in ciascuna proposta.

Lotto 2

  • deve coinvolgere almeno 8 paesi partecipanti al programma, con la partecipazione di almeno 12 partner a pieno titolo
  • deve comprendere come partner a pieno titolo almeno 5 soggetti del mercato del lavoro (imprese o società, od organizzazioni rappresentative dell'industria o di settore, quali camere di commercio, sindacati o associazioni di categoria) e 5 fornitori di istruzione e formazione (IFP e/o IIS).
  • deve includere almeno un istituto di istruzione superiore e un fornitore di IFP coinvolto come partner a pieno titolo in ciascuna proposta.

Come candidarsi

Le domande vanno presentate nell'ambito degli inviti annuali a presentare proposte pubblicati dall'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura.